Roberta Gorni illustratrice

04/04/08

Aprile


E quando aspetto
e' come un cane affannato
allacciato alla porta del supermercato.
E quando guardo
lo voglio gia' tutto impresso dentro di rosso e di nero.
E se desidero e' cosi' forte
che ti attaccherei coi denti.
E' che niente sta mai nel mezzo,
e sempre totalmente estremo e' il mio modo.
E quando mi manchi

e' un buco palpitante che mi sbrana il petto.

2 commenti:

monica indelicato ha detto...

brrr...ho la pelle d'oca! Bellissima. Chissà come viene in spagnolo...

Luciana ha detto...

Bella veramente!